Verobiologico
Caricamento...
  • Condividi su:

BRIOCHE CON PASTA MADRE

Ecco la ricetta per preparare facilmente tante brioches semintegrali con lievito madre 

brioche con pasta madre 

In questa ricetta vi propongo le brioche con la pasta madre: sono perfette per accogliere un velo di marmellata o cioccolata spalmabile, ma adatte anche a merende e brunch… un’ottima base da gustare con fantasia. Usare il lievito madre non significa solo mangiare un buon pane, ma anche fare ricche colazioni a base di brioche e di pan brioche.

 

INGREDIENTI

  • 500 g di farina semintegrale tipo1
  • 130 g di zucchero di canna
  • 180 di pasta madre
  • 150 acqua
  • 150 latte 
  • 1 rosso d’uovo per l’impasto
  • 50 g di olio di semi di girasole
  • buccia grattugiata di un limone bio (non trattato)
  • mezza bacca di vaniglia
  • 1 rosso d’uovo con latte per spennellare le brioches superficialmente 

 

Procedimento

Per preparare le brioches, iniziate a sciogliere il lievito madre rinfrescato in acqua e latte tiepido.

 

Nella ciotola di una planetaria (se non l’avete potete impastare a mano), mescolate la farina setacciata, lo zucchero, il lievito sciolto e impastate con il gancio.

 

Aggiungete poi l’uovo, il limone e la vaniglia, ed impastate per 6-8 minuti a velocità bassa. Aumentate la velocità e aggiungete l’olio a filo.

 

Quando avrete ottenuto un impasto molto morbido e omogeneo, mettetelo in una ciotola unta di olio, copritelo con la pellicola per 2 ore. 

 

Trascorso questo tempo, impastate nuovamente il composto, rigirando la pasta con la mano 2-3 volte e mettetelo in frigo, sempre coperto con la pellicola, per almeno 12 ore, fino a quando l’impasto non si sarà solidificato (utile è fare questa operazione prima di coricarsi per poi procedere alla cottura la mattina successiva).

 

brioche con pasta madreL’impasto sarà a questo punto compatto: trasferitelo su di una spianatoia infarinata quanto basta per non fare attaccare l’impasto e stendete una sfoglia tonda, alta 0,5 cm circa.

 

Tagliate a spicchi che abbiano la base di circa 8 cm e i lati di 15 cm e, partendo dalla base, arrotolateli fino alla punta su se stessi.

 

brioche con pasta madreRiponeteli su una leccarda ricoperta di carta forno. Sbattete il tuorlo in una ciotolina con un pochino di latte e spennellate le brioches. 

 

Lasciatele lievitare ancora per 1 e 30 h circa, fino a che avranno raddoppiato il loro volume. 

 

Infornate le brioches in forno preriscaldato a 200° per 15 minuti circa, fino a che non saranno dorate in superficie. 

 

Ecco le vostre brioches pronte per essere gustate: spolverizzatele con lo zucchero a velo, farcitele e… BUON APPETITO!

 

brioche con pasta madre

Conservazione

Conservate le brioches in un contenitore ermetico fino a 4 giorni.

Le brioches si possono congelare dopo la seconda lievitazione. Una volta scongelate, fatele lievitare in forno spento per una notte, per poi cuocerle il mattino seguente.

In alternativa possono essere surgelate anche dopo la cottura e decongelate secondo le necessità.

 

 

brioche con pasta madre
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.