Verobiologico
Caricamento...
16
mag
Comments
0

Come purificare l’aria delle nostre case in modo efficace

Redazione - 16 maggio 2016 Comments0
  • Condividi su:

Con Dyson Pure Cool™ Link possiamo migliore la qualità dell’aria delle nostre case

 

L’inquinamento dell’aria all’interno delle abitazioni e in generale degli spazi chiusi, può essere fino a cinque volte superiore a quello esterno, considerando inoltre che le persone trascorrono circa il 90% del loro tempo in tali ambienti. 

Il purificatore d’aria può contribuire ad eliminare completamente odori indesiderati e fumo passivo nel nostro spazio abitativo.

La chiave dell’efficienza dei depuratori d’aria sta nel filtro che cattura le particelle di fumo e del carbone attivo per eliminare odori sgradevoli. È fondamentale capire che non tutti i filtri dei purificatori d’aria domestici sono uguali ed in grado di eliminare il fumo. È quindi altamente fondamentale scegliere il migliore purificatore d’aria per fumo che può efficacemente eliminare e filtrare le particelle microscopiche che formano insieme il fumo visibile e le particelle più grandi che creano gli odori.

L’aria che troviamo nel nostro ambiente domestico può contenere una combinazione di questi gas e particelle:

 

 0,1 micron  1 micron  2 micron  5 micron  10 micron

Particelle ultrasottili

Odori

Emissioni industriali

Batteri

Pollini

Polvere di carbonio

Fumi tossici

Polvere di insetticidi

Muffa

Allergeni

Gas da combustibili fossili

Fumi di cottura

Batteri liquidi

Polvere di cemento

Fertilizzanti

Fumo di tabacco

Amianto

Pigmenti di vernice

Polvere di carbone

Spore

Gas radon

Fibra di vetro per isolamenti

 

Anti-traspiranti

 

 

Purtroppo, molti depuratori d’aria non sono progettati per eliminare tutte queste particelle, in quanto sono più concentrati ad esempio sul polline, peli di animali domestici, polvere, allergeni ed effettivamente non sono efficaci contro il fumo.

dyson
È quindi essenziale essere consapevoli di questo, soprattutto se il purificatore d’aria per il fumo è ciò che è effettivamente necessario per la nostra casa.

Avrete bisogno di un dispositivo potente e funzionale, per la completa eliminazione del fumo dal vostro spazio domestico. 

Gli ingegneri Dyson hanno unito la loro esperienza in fatto di dinamica dei fluidi, sistemi di filtraggio e software per sviluppare il nuovo purificatore Dyson Pure Cool™ Link. Si tratta di un purificatore in grado di indicare la qualità dell’aria nella stanza, avviando automaticamente l’eliminazione degli agenti inquinanti rilevati e inviando i risultati del monitoraggio della qualità dell’aria nell’ambiente interno ed esterno direttamente alla App Dyson Link – rendendo visibile l’invisibile, con il semplice tocco di un dito.

 

Perché abbiamo bisogno di purificatore d’aria?

Il nuovo purificatore Dyson Pure Cool™ Link cattura e trattiene nel filtro il 99,95% delle particelle ultrasottili di allergeni, odori e inquinanti di dimensioni fino a 0,1 μ. E non è tutto: i sensori all’interno dell’apparecchio rilevano i cambiamenti delle condizioni ambientali e regolano automaticamente il flusso per mantenere la qualità dell’aria desiderata. L’apparecchio emette aria più pulita e depurata nella stanza in modo uniforme e silenzioso. Inoltre, funge sia da purificatore in ogni stagione dell’anno, che da ventilatore durante l’estate.

Questi grandi filtri riescono a trattenere sostanze come spore, fumo, pollini, batteri, funghi, acari, peli di animali domestici, così come agli agenti inquinanti che danneggiano i polmoni.
Anche l’amianto ed il radon sono generalmente in aumento nelle case insieme a composti chimici come formaldeide e ammoniaca utilizzati normalmente nell’ambiente domestico. Invisibili a occhio nudo, queste particelle ultrasottili e potenzialmente dannose possono muoversi facilmente nell’aria che ci circonda dentro casa. Uno studio condotto dalla US Environmental Protection Agency rivela che le esalazioni tossiche emesse da detersivi, deodoranti, candele profumate ed incensi in stick sono alcuni dei più comuni agenti inquinanti dell’aria all’interno delle mura domestiche.  Questa nuova tecnologia utilizza una ventola con un filtro HEPA Glass a 360° unico nel suo genere che consente di avere la massima efficenza ed efficacia contro tutte queste particelle.

 

dysonPer quanto concerne il posizionamento ideale per il vostro purificatore per il fumo, la scelta può essere scoraggiante e stressante. La maggior parte di voi probabilmente ha il desiderio di posizionare il dispositivo nel posto perfetto. Fortunatamente, ci sono molte zone in casa che può migliorare la depurazione dell’aria come per magia.

Inoltre nel caso di Dyson stiamo parlando di un purificatore dal design molto accattivante che si contestualizza benissimo in appartenenti e case moderne.

Posizionare il dispositivo più vicino alla fonte inquinante può essere ed in prossimità del contaminante, significa aumentare la rapidità di filtraggio e si intrappoleranno le particelle indesiderate e nocive che stanno causando stress e malessere. È indispensabile scegliere il luogo ideale e il più possibile evitare di mettere il dispositivo sotto la mensola o dietro a mobili. Come regola generale, mantenere una zona di spazio libero nella parte anteriore, i lati o nella parte superiore per la massima efficienza.

 

La Dyson mette a disposizione per voi un buono sconto pari al 30% per l’acquisto del Pure Link, ma sono disponibili solo fino ad esaurimento. 
Cliccando al link sotto potrete richiedere il coupon che vi darà diritto al 30% di sconto sul prezzo finale.
 
 

L’acquisto si effettua direttamente con l’azienda Dyson come garanzia di massima serietà e sicurezza ma è disponibile fino ad esaurimento.
  

TAG :
L' autore : Redazione

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.