Verobiologico
Caricamento...
  • Condividi su:

FRITTATINA LEGGERA DI ZUCCHINE CON VERDURE IN CRUDITÈ

Qui vi proponiamo una soffice frittata di zucchine con verdure, gustosissima tiepida, appetitosa fredda

 

La frittata è uno di quei piatti a cui difficilmente si rinuncia. Con alcuni accorgimenti, si può preparare una frittata soffice, leggera e saporita. Basta arricchirla con verdure, sostituire alcuni ingredienti, scegliere la cottura al forno, e il gioco è fatto.

 

Questa è una di quelle ricette leggere che preparo spesso in questo periodo, con poche calorie ma gustosa e perfetta come secondo piatto da accompagnare con della semplice insalata di verdure. Ottima anche come idea picnic, pranzo da asporto, come finger food perfetto per il brunch, per happy hour o per il tavolo del buffet estivo ed anche per un delizioso antipasto fantasia.

 

Questa ricetta è vegetariana, ma può essere adattata ai gusti vegani sostituendo le uova con la farina di ceci.

 

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

  • 1 zucchina di media grandezza
  • 2  Uova bio
  • Farina di mais fioretto q.b.;
  • Una manciata di Pepe arcobaleno 
  • Un pizzico di sale integrale
  • Trito di frutta secca (mix: mandorle, pistacchi, anacardi e semi di papavero)
  • Insalata fresca q.b.
  • Pomodori neri q.b.
  • 3 Piccole patate 
  • Menta fresca 
  • Mix alghe (per insalate).

 

PROCEDIMENTO

 

Laviamo e mondiamo la zucchina, quindi aiutandoci con delle apposite lame tagliamola alla julienne.

 

In un piccolo recipiente versiamo dell’olio aggiungiamo poi qualche foglia di menta, lasciamo che il lo stesso si insaporisca un po’.

 

Trasferiamo la zucchina in un colino, aggiungiamo un pizzico di sale quindi lasciamole perdere un po’ di acqua di vegetazione.

 

In un recipiente di vetro uniamo le uova insieme ad un pizzico di sale e il trito di frutta secca.

 

Sbattiamo il tutto energicamente.

 

A questo punto strizziamo la zucchina ed uniamola alle uova, aggiungiamo un paio di cucchiai di farina di mais e continuiamo a sbattere fino ad ottenere un composto omogeneo che non sia troppo liquido.

 

Versiamo il composto appena ottenuto in una terrina rettangolare ricoperta da carta forno.

 

Irroriamo sulla superfice un filo d’olio ed inforniamo a forno preriscaldato 180° per 25 minuti.

 

Nel frattempo peliamo e laviamo le patate, tagliamole a cubetti non troppo spessi quindi facciamole bollire per circa 5 minuti (o finché non saranno ben tenere).

 

Adagiamo le batate bollite in un recipiente cospargendole con un filo d’olio e menta.

 

Teniamole da parte.

 

Laviamo accuratamente l’insalata, laviamo e tagliamo i pomodori neri quindi tagliamo anche le carote alla jullienne. 

 

Riponiamo ogni verdura in un piatto insieme al restante olio insaporito alla menta e lasciamo riposare il tutto finché non sarà pronta la frittatina.

 

Quando tutti gli ingredienti saranno pronti possiamo impiattare guarnendo il tutto con il mix di alghe e qualche foglia di menta fresca.

 

BUON APPETITO!

FRITTATINA LEGGERA DI ZUCCHINE
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.