Verobiologico
Caricamento...
  • Condividi su:

Hummus di ceci

La crema di ceci famosa in tutto il mondo elaborata con una semplice ricetta vegan

 

hummus5

Apprezzatissima da coloro che hanno avuto la fortuna di visitare il Medio Oriente, la Grecia e Israele, l’hummus è un piatto sempre più diffuso anche sulle tavole italiane dal momento che è una gustosa e sana ricetta rapidissima da preparare.

 

vegan okInoltre è amata anche dai più piccini, da chi non apprezza i ceci interi e da chi segue una dieta vegetariana o vegana.

 

La ricetta che faremo insieme si prepara con i ceci secchi: basta mettere a bagno i ceci in abbondante acqua con un pizzico di bicarbonato finché non siano raddoppiati di volume; per questo è necessario lasciarli in acqua tutta la notte, 12 ore circa.

A questo punto, scola i ceci e lessali in acqua salata con la pentola a pressione per 40 minuti dal fischio (QUI trovi tutti i consigli per una cottura ottimale). 

Se si preferisce una crema più delicata, si possono strofinare i ceci tra le mani per eliminare le pellicine.

 

Ricorda poi che per preparare l’hummus serve la tahin, una crema di semi di sesamo densa facilmente reperibile presso i punti vendita di prodotti bio.

 

Il tempo di realizzazione della ricetta è 10 minuti in totale (con ceci già cotti).

 

INGREDIENTI (dose per 4 persone)
  • 440 g di ceci lessati e scolati
  • 6 cucchiai di tahin (crema di sesamo)
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 4 cucchiai di acqua tiepida
  • 4 cucchiai di olio evo
  • spicchio d’aglio 
  • cucchiaino di sale integrale
  • 1 ciuffetto di prezzemolo fresco
  • un pizzico di curcuma e paprika (opzionale)

 

PROCEDIMENTO

Frulla tutti gli ingredienti ad eccezione del prezzemolo fino ad ottenere una salsa densa ma senza grumi. Se il composto risulta troppo denso o grumoso, aggiungi acqua calda di governo o di cottura dei ceci.

 

Decora con il prezzemolo fresco tritato, con un filo d’olio, un pizzico di paprika e il tuo hummus è pronto!

 

Tradizionalmente, l’hummus di ceci si mangia con polpettine di carne o pesce accompagnate da pita o pane, ma è ottimo anche spalmato su crostini e cracker.

 

Una volta preparato, l’hummus può essere conservato per diversi giorni in frigorifero, chiuso in un contenitore o comunque coperto.

 

BUON APPETITO!

hummus bio
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.