Verobiologico
Caricamento...
12
mag
Comments
0

Skin-care Bio

DafneBio - 12 maggio 2015 Comments0
  • Condividi su:
Salve fanciulle e fanciulli,
 
Oggi trattiamo un tema che spaventa le più pigre: lo struccaggio!
Chi di voi è cosi pigro da dimenticarsene??
O peggio ancora di non volerne proprio sentire??
 
Che la sera vorrebbe andare a dormire appena vede il letto?
E poi svegliarsi come un panda!
Dai su alzate la mano tanto lo so!!!
 
Sapete cosa accade al vostro viso??
 
Struccarsi non vuol dire solamente eliminare il trucco, significa anche combattere le impurità.
A fine giornata anche una pelle non truccata va lavata perché è a contatto con svariati agenti inquinanti e sopratutto batteri esterni che si attaccano al viso come sanguisughe!! 
Mettere strati e strati di trucco senza mai toglierlo invecchia il viso!!
Quindi volete sembrare più vecchie??
Non credo proprio!

Dato che viviamo una vita sempre di fretta, con mille cose da fare al secondo, almeno la sera dedicatevi a voi, non servono mille prodotti, ne bastano pochi ma efficienti!

 
  • Prima di tutto va applicato il latte detergente su un dischetto di cotone e massaggiato su tutto il viso: mi raccomando passate due dischetti diversi sugli occhi, mai lo stesso! Altrimenti potremmo passare le infezioni e i batteri del primo occhi nel secondo o viceversa. Successivamente lavate il viso con abbondante acqua tiepida sulle zone in cui è stato applicato il latte detergente, serve a lavare via lo sporco.

 

  • Secondo step: a questo punto basta mettere l’idrolato di salvia su un dischetto di cotone e passarlo su viso e collo: la salvia è famosa per combattere le impurità del viso, anche al primo uso gioverete dei benefici.

 

  • Come ultimo step passate una crema viso notte intensiva con ingredienti corposi, che aiutano veramente il vostro viso ad essere oltre che idratato, anche più inteso e radioso il giorno dopo.
 
Sono tre piccolissimi passaggi che comportano tre minuti di coccole e, se non volete avere una pelle più vecchia di voi, imparate a prendervene cura…
 
Per oggi è tutto, vi aspetto la prossima settimana!
 
Dafne Bio 
dafnebio.blogspot.it
 
L' autore : DafneBio

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*


Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.