Verobiologico
Caricamento...
  • Condividi su:

Cracker ai semi misti senza glutine

Questi cracker sono incredibilmente semplici ma me ne sono subito innamorata perchè sono versatili: si possono realizzare con farine a proprio gusto e possiamo dargli diversi sapori; sono anche veloci da preparare e facilissimi. 

Gli ingredienti principali sono i semi, ricchi dei nutrienti necessari per far crescere le piante sono per noi fonti preziose di zinco, ferro, acido folico, fibre, proteine e acidi grassi.

Sono senza lievito, senza uova e senza latticini, ed anche senza glutine se al posto delle farine di grano si usa la farina di ceci e grano saraceno, ma anche la farina di riso, quella di mais o quella di segale.

Perfetti da consumare in tantissimi modi, da soli o con un hummus, ma anche con marmellate o cioccolato fuso.
Si possono conservare in un vaso di vetro e si mantengono perfettamente, se riuscite a non mangiarli tutti subito!

cracker con semi misti

Ora iniziamo a farli insieme

INGREDIENTI

  • 120g grano saraceno
  • 120g di farina di ceci
  • 80g semi misti (sesamo, chia, girasole, zucca, lino)
  • 60g olio evo
  • 230g acqua tiepida
  • 1 cucchiaino di sale
  • erbe aromatiche miste (origano timo rosmarino) qb
  • opzionale curcuma

Procedimento

  • Accendete il forno a 180°, ventilato combinato con il grill.
  • In una ciotola inserite gli elementi secchi: semi, farine, erbe aromatiche, sale ed amalgamate bene.
  • Unite l’olio e l’acqua.
  • Mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un impasto omogeneo, dividetelo in tre parti.
  • Con l’aiuto di un coltello disponetelo su un foglio di carta da forno, coprite con un altro foglio e stendete con un matterello fino ad ottenere uno spessore sottile come quello di un normale cracker.
  • Togliete il foglio, tagliate con una rotella da pizza ricavando dei quadretti a piacere senza spostarli.
  • Cuocete nel forno caldo ventilato a 180 gradi per circa 20 minuti o fino a quando non saranno dorati e croccanti.
  • Unite acqua e olio.
  • Fate raffreddare i cracker di semi su una griglia e conservarteli in un barattolo. Dureranno almeno 3 settimane se non li finite prima 😉

cracker ai semi misti
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.